+ 39 091580909

Bosco di Tardara – difficile

(0)
  •  

Descrizione

Difficoltà: per esperti lumachina copylumachina copylumachina copy

Caratteristiche: interessi naturalistici, botanici, panoramico

Trek Passeggino: no

Luogo di partenza a piedi: Tus’Hotel, Castel di Tusa

 

Tutti i dettagli e le curiosità relative a questo itinerario le puoi trovare nei singoli waypoint tramite la APP. Di seguito trovi alcune informazioni introduttive.

Itinerario che sale dal mare (dove è possibile posteggiare) e arriva fino a 450 m di altezza, attraverso una sughereta e un bosco di frassini orniello o albero della manna, da cui si estrae una sostanza zuccherina usata per scopi medici.

Il termine arabo di questo albero è “dardar”, da cui il termine il siciliano dàrdaro e quindi Bosco di Tardara. Lungo il percorso sono visibili diversi segni della tradizionale vita pastorale, come i recinti per le greggi e tanti bevai, e non sono difficili incontri con animali di varie specie, dalle mucche ai ricci. L’itinerario arriva fino alla zona panoramica, con vista a 360°, dalla sughereta alle cime del parco delle Madonie con il paese di Pollina, fino al tratto di costa che corre da Cefalù a Santo Stefano di Camastra.

 


Map of the tour


Tour Details

Servizi
  • Medio

Length
5 Km (solo andata)

Altitude difference
450 metri

Duration
2,5 ore (solo andata)