Bosco di Scorace: una giornata tra le meraviglie della Natura!

Descrizione

Una passeggiata per tutta la famiglia all’interno di un antico bosco: non solo mare nel trapanese, ma anche una rigogliosa natura dove vivere una giornata tra piante e animali.

L’escursione inizia con un tragitto in auto di circa 10,5 km, che porta all’inizio della Riserva del Bosco di Scorace, polmone verde del trapanese.
Il Bosco riveste una grande importanza botanica: si estende per 750 ettari su di una collina e conserva al suo interno un lembo di bosco storico di sughera, una nicchia botanica di particolare valore.
In questo bosco gli alberi crescono rigogliosi e hanno permesso al sottobosco di macchia mediterranea di essere particolarmente ricca: cespugli di ginestre, mirtilli, erica, rovi carichi di more e macchie di fiori di campo colorati.
La ricchezza di quest’area ho consentito anche la crescita di un fungo, l’ovolo buono, che gli antichi romani chiamano il cibo degli Dei  per il suo gusto divino.
Lungo il percorso avrai, quasi sicuramente, il piacere di fare incontri piacevoli: una ventina di asinelli sono lasciati liberi di pascolare e sono molto affettuosi e sempre in cerca di coccole.
Il Bosco è attrezzato anche per divertenti pic-nic. con tavole e panche.
Nell’area attrezzata potrai fare sorta di acqua da una fontanella rustica e lasciare liberi i bambini di sfogarsi negli ampi spazi verdi: una bellissima giornata a contatto con la natura!

Difficoltà: facile


Durata: 1 ora


Lunghezza: 0,7 km (ad anello)


Dislivello: 50 metri


Struttura di riferimento: Hotel Terra degli Elimi, Buseto Palizzolo


Altri dettagli e curiosità le puoi trovare nei singoli waypoint posizionati sulla traccia del sentiero scaricabile con l’ APP. Ricorda di chiedere la password per scaricare il singolo percorso alla struttura ricettiva di riferimento.